Jonathan David (Lille) prima del ritorno dei quarti contro l'Aston Villa: “Dovremo essere perfetti”



Jonathan David, ben preso all'andata, sarà una delle armi principali del Lille contro l'Aston Villa nel ritorno dei quarti di finale giovedì (18:45). La sua capacità di sfuggire alle sue guardie del corpo darà forse il tono a questa partita di ritorno.

“Quali sono gli ingredienti per qualificarsi?
Dovrai essere perfetta, non perdere le occasioni e trovare quei piccoli dettagli che faranno la differenza.

Cosa ti sei perso uscendo (sconfitta 1-2) ?
Ci è mancato questo pareggio. Perché loro hanno segnato abbastanza presto ma noi abbiamo avuto tre occasioni per pareggiare prima dell'intervallo senza rendercene conto. Ma ogni partita è diversa. E non per niente l'Aston Villa è quarta in Inghilterra. Significa qualcosa. Abbiamo visto il loro impatto fisico, tecnico e tattico.

“Dovremo cogliere la minima occasione”

Cosa pensi della tua prima tappa?
Penso che la mia partita non sia stata molto bella, ho perso molti palloni. Potrei anche sparare di più. Spero che questo ritorno sia migliore per me, che avrò più gare e opportunità di segnare. La differenza con L1? La differenza sta nell'essere più nell'aspetto fisico. Sono l’unico attaccante, sono vicino ai difensori, quindi mi hanno attaccato, impedendomi di andare in profondità. Sono ottimi difensori

READ  Il punteggio iniziale di Raphinha (Barça) contro il PSG in video

La pausa di una settimana è stata utile?
Sì, ci aiuterà. Non è mai lo stesso quando giochi ogni 3-4 giorni. Avevamo una settimana per prepararci. Ho visto l'Aston Villa all'Arsenal (2-0) e questo ci dimostra quanto sarà difficile battere questa squadra. Dovremo cogliere ogni opportunità. »



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *