Jordan Sarrou Campione francese di mountain bike per la seconda volta



Poche ore dopo il successo di Loana Lecomte, quattro volte campionessa francese, Jordan Sarrou ha vinto questa domenica a Levens (Alpi Marittime) il suo secondo titolo di campione francese di mountain bike di fondo. Un successo prezioso a meno di tre mesi dai Giochi Olimpici di Parigi 2024 (26 luglio-11 agosto) che permette “per acquisire fiducia” in preparazione all'evento olimpico.

Già vincitore nel 2020, il corridore della BMC ha preceduto di 27 secondi Thomas Griot e di 2'11'' il suo compagno di squadra Titouan Carod, doppio detentore del titolo. “Sono davvero felice di finire così, è semplicemente divertente. È la fiducia acquisita e mi motiva per quest’estate”ha reagito dopo la sua vittoria.

Da notare la prestazione deludente di Victor Koretzky, anche se recentemente in ottima forma, che ha concluso solo sesto dopo aver saltato completamente la partenza. “Sono scivolato sul pedale, mi ha fatto sganciare l’altro piede. Quando sono tornato in sella ero lontano e poi ho perso troppe energie cercando di risalire. Ho subito capito che era mortoha commentato. Mi sono trovato bene, ma è così. Non è un grosso problema e se invece ottenessi un titolo olimpico, mi andrebbe benissimo. »

READ  Filippo Ganna precede Tadej Pogacar nella seconda cronometro del Giro



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *