Julian Alaphilippe, 39esimo nella prima tappa del Tour de Romandie: “Le gambe erano buone”



Julian Alaphilippe (Soudal Quick-Step), dopo la sua 39esima posizione sulla prima tappa del Tour de Romandie : “Le gambe erano buone, è stata davvero una bellissima tappa. Avevamo davanti Fausto Masnada e ci abbiamo creduto fino alla fine. Già al primo passaggio ho visto che l'urto era buono ma forse non abbastanza lungo per fare la differenza, quindi abbiamo scommesso sul fatto che Masnada fosse andato il più lontano possibile e su Kasper (Asgreen) dietro, per sprintare. Ilano (Da Wilder) non perdere tempo nel complesso, è una buona giornata per noi. Avrei potuto fare lo sprint, ma stamattina sul pullman era previsto per Kasper. Non so quanto sia grande (quinto, ndr) ma mi ha detto che era felice. È una bella giornata per noi! »



Source link

READ  Debriefing di lunedì: Mikautadze, un cartellino rosso annullato che potrebbe cambiare tutto?

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *