Jürgen Klopp ha rifiutato l’incarico di allenatore degli Stati Uniti



Il recente annuncio di licenziamento di Gregg Berhalterche dovrebbe guidare gli Stati Uniti alla Coppa del Mondo 2026 in casa (la competizione è organizzata congiuntamente da Canada e Messico), ha sorpreso mercoledì al di là dell’Atlantico.

Avvenuto dopo la prematura eliminazione della selezione americana alla Copa America, sembrava soprattutto sancire una prestazione collettiva. Ma sembra che anche questa decisione faccia parte di un progetto più globale.

Secondo New York Times, la Federazione americana (USSF) avrebbe infatti contattato Jürgen Klopp per offrirgli il posto di allenatore rimasto vacante. Un approccio che l’ex tecnico del Liverpool avrebbe rifiutato, ricordando la voglia di prendersi una pausa dopo nove anni alla guida dei Reds (2015-2024). Ma, sempre secondo il quotidiano, citando diverse fonti vicine alla vicenda, questo rifiuto non avrebbe raffreddato l’organismo che ha fatto del tecnico tedesco (57 anni) una priorità.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *