Kalle Rovanperä (Toyota) vince il Rally di Polonia, Adrien Fourmaux (Ford) finisce terzo



Chiamato all’ultimo minuto Martedì per compensare il pacchetto di Sébastien Ogier, coinvolto in un incidente stradale durante la ricognizione, Kalle Rovanperä ha vinto il Rally di Polonia, settima prova del Campionato Mondiale WRC. Il due volte campione del mondo finlandese, che quest’anno svolge un programma parziale con la Toyota, firma il suo secondo successo in quattro presenze in questa stagione dopo aver già vinto in Kenya a fine marzo. « È stata una settimana davvero incredibile, piuttosto lontana dai soliti standard », ha riassunto Rovanperä. Abbiamo dovuto lavorare molto duramente (per compensare la mancanza di preparazione) e sono davvero esausto. Non è stata una cattiva idea fare questa trasferta, abbiamo reso un grande servizio alla squadra conquistando punti importanti per il Campionato Costruttori. »

Una terra che si addice a Fourmaux

In questo Rally di Polonia, tornato in calendario e segnato all’inizio del fine settimana dall’indisciplina di alcuni spettatori (venerdì sono state cancellate due prove speciali), Rovanperä ha preceduto di 28,3 secondi il suo compagno di squadra della Toyota Elfyn Evans e il francese Adrien Fourmaux ( M-Sport Ford) 42 »7. Il nordista ha approfittato della foratura di Andreas Mikkelsen questa domenica mattina presto per salire sul podio, come aveva già fatto in Svezia e Kenya, a dimostrazione che Fourmaux si sente bene su tutti i tipi di terreno.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *