Kami Rita Sherpa scala l'Everest per la trentesima volta e stabilisce un nuovo record



Per la trentesima volta nella sua carriera, l'alpinista nepalese Kami Rita Sherpa, 54 anni, ha raggiunto la vetta dell'Everest, battendo il proprio record di scalata della montagna più alta del mondo. Guida alpina per più di 20 anni, Kami Rita Sherpa ha scalato per la prima volta la vetta dell'Everest, a 8.849 metri di altitudine, nel 1994. Allora era per una spedizione commerciale. Da allora, quasi ogni anno ha scalato la montagna più alta del mondo, portando con sé i clienti.

“Sono felice di questo record, ma prima o poi i record vengono battuti”ha detto all'AFP Kami Rita Sherpa il 12 maggio, dopo aver raggiunto la vetta dell'Everest per la 29esima volta. “Il fatto che le mie scalate stiano aiutando il Nepal ad essere riconosciuto nel mondo mi rende ancora più felice”Egli ha detto.

Nel 2023, è salito due volte sulla vetta dell'Everest, ottenendo ogni volta un nuovo record dopo essere stato catturato da un'altra guida, Pasang Dawa Sherpa. Kami Rita Sherpa in passato ha assicurato di esserlo solo  » lavorare «  e non mirava a stabilire record. Il nepalese ha al suo attivo diverse altre vette oltre gli 8.000 metri, tra cui il K2 in Pakistan, la seconda montagna più alta del mondo.

READ  Édouard Roger-Vasselin vince il suo primo Grande Slam nel doppio misto al Roland-Garros



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *