Kamil Syprzak (PSG) e Théo Avelange-Demouge (Nantes) nel “7 della settimana” della Liqui Moly Starligue



Dopo la scivolata contro il Nîmes (32-33), la capolista Parigi ha rialzato la testa a Creteil (28-41) Venerdì nel corso della 29a giornata della Liqui Moly Starligue, con una nuova carta del suo pivot Kamil Syprzak (13/14 al tiro, di cui 8/8 dal dischetto). Capocannoniere del campionato (208 gol, 7,4 di media), il polacco figura per l'undicesima volta in questa stagione nella rubrica “7 della settimana”, pubblicata dall'Associazione dei giocatori professionisti di pallamano (AJPH) in collaborazione con Il gruppo.

Il Nantes, vincitore a Ivry (28-33), ha due rappresentanti nella selezione, l'ala destra Théo Avelange-Demouge (7 gol) e il portiere Ignacio Biosca (15 parate al 39%). Quest'ultimo è scortato da due connazionali, il terzino sinistro David Iglesias (7/10 al tiro) che ha condotto il Limoges alla vittoria sinonimo di qualificazione europea a Nîmes (34-37) e il centrale del Saint-Raphaël Chema Marquez (10 gol), vincitore a Digione (32-34) per il suo sesto riconoscimento stagionale.

L'addio di Kornel Nagy a Dunkerque

Saran ha conquistato due punti cruciali per restare a Chartres (30-34), grazie soprattutto ai 7 gol del suo terzino destro Clément Damiani. Nemanja Ilic, l'esterno sinistro serbo del Tolosa, ha mantenuto il solito punteggio (7 gol) contro lo Chambéry (33-32).



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *