Kevin Mayer: “Ho diritto a un po’ di decompressione”



“Hai sbagliato i tuoi primi due tentativi ai 5 metri di salto con l'asta, ci spieghi cosa è successo nel salto con l'asta?
La gara è arrivata in ritardo, ho cambiato quattro volte i pali a 5 m, e ancora i pali a 5,20 m. Ho saltato davvero bene ed era così stretto ogni volta. Anche all'ultimo tentativo faccio un'acrobazia perché è troppo flessibile, tutto qui. Eccomi in ginocchio. È passato un anno da quando la pressione per qualificarsi ai Giochi è stata quasi tre volte maggiore di quella per una medaglia ai Giochi. Non avendo più questo peso sulle spalle, perché so che se faccio un giavellotto piccolo e un 1500 m, sono qualificato. Lì metto un piede nel box di Parigi e basta, sento già che comincia a liberarsi.

Eri con le spalle al muro…
Durante un salto, o ho fatto di nuovo un decathlon, o era la qualificazione… sapevo che sarebbe stato troppo morbido ma avevo paura di prenderlo più forte, perché pensavo che mi sarebbe ricaduto addosso . Ho fatto solo due salti nel riscaldamento, su dodici non ne ho fatto nessuno (a passi) quest'anno ne ho saltati solo dieci quest'anno a Miramas. Grazie Phil D’Encausse per il suo consiglio! È stato un momento davvero importante, una grande spinta emotiva.

Ora puoi quasi puntare alla medaglia di bronzo, tutto ciò di cui hai bisogno è un ottimo giavellotto…
Non lo so, ne parleremo con Alexandre (Bonacorsi, il suo allenatore), ma devi capire che un giavellotto dove andrò lontano, può anche creare… Questa sarà la prima volta che lancerò con tutto lo slancio. Ho sempre l'abitudine di fare un decaffeinato a luglio, adesso sono indietro con gli aggiustamenti. Ho preso le tacchette in quota perché la mia rincorsa non era per nulla regolamentata. So che tutti si aspetteranno che io faccia i 73 metri, una medaglia, per trascendere me stesso. Ma ho avuto così tanta pressione per qualificarmi per un anno. Quindi ora che ho un piede dentro, ho diritto a un po' di decompressione. Farò del mio meglio. »

READ  Boston è avanti 3-1 contro Cleveland nelle semifinali dei play-off



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *