La delusione di Alpine alla 24 Ore di Le Mans



Quinto e nono in griglia, l'alpino aveva mostrato il suo potenziale nel giro secco. Ma i manager e gli equipaggi del team sapevano che durare 24 ore dalla prima partecipazione con una nuova Hypercar sarebbe stata una storia diversa. I due prototipi francesi sono rimasti nella Top 8 fino al primo acquazzone, poco prima delle 18, ma Alpine ha commesso un errore strategico optando troppo frettolosamente per le gomme da pioggia. Gli A424 hanno poi perso il contatto con il primo plotone. “Siamo stati un po’ troppo cauti nel decidere di montare le gomme da pioggia per non correre rischi”ha spiegato Philippe Sinault, il capo della squadra.

La prima serata alla fine fu fatale per loro. Nel giro di un'ora entrambi gli alpini furono costretti al ritiro, apparentemente a causa di un problema al motore. “La delusione è davvero grande perché le prime tre gare della stagione facevano capire che l’affidabilità non era la preoccupazione principalesi rammaricò Sinault. Dobbiamo concentrarci su ciò che ha funzionato bene, le basi ci sono, abbiamo avuto un'ottima settimana prima della gara e le prime cinque ore hanno dimostrato che la macchina aveva un vero potenziale, che la squadra era a posto e che avevamo grandi cose da fare bene . Faremo affidamento su questo per riprenderci e portare rapidamente buoni risultati. »

READ  Bordeaux-Blagnac, Romagnat-Tolosa: tutto quello che c'è da sapere sulle semifinali Elite 1

“La squadra fa passi da gigante in ogni gara ma sfortunatamente il motorsport può essere molto crudele”

Jules Gounon, pilota di riserva alpino

« Il ritmo di Nico (Lapierre) e Carlo (Milesi) è stato impressionante per una squadra al suo primo annoha osservato Jules Gounon, il pilota di riserva della squadra. La squadra fa passi da gigante ad ogni gara, ma sfortunatamente gli sport motoristici possono essere molto crudeli. È una squadra familiare molto unita, quando vedi la motivazione delle persone, cosa significa per loro, il numero di lacrime quando i motori esplodono… In futuro vedremo il grande potenziale dell'Alpine. Lavoreranno molto duramente per risolvere questi problemi iniziali. »



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *