La Federazione indiana accusa l’ex allenatore Igor Stimac di essersi avvalso di un astrologo


Se l’allenatore dell’India dal 2019, Igor Stimac, è stato licenziato dalle sue funzioni il 17 giugno, la Federcalcio indiana lo ha accusato lunedì di aver utilizzato un astrologo per scegliere i suoi giocatori.

L’ex difensore della nazionale croata, titolare ai Mondiali del 1998, ha avuto rapporti tumultuosi con la Federcalcio indiana (AIFF) durante i suoi cinque anni alla guida dei “Blue Tigers”. I suoi recenti scarsi risultati (fallita qualificazione per la Coppa del Mondo 2026) hanno spinto i suoi leader a separarsi da lui.

Lo sorprendente comunicato stampa della Federcalcio indiana

Durante la sua ultima conferenza stampa, Stimac (56 anni) ha dichiarato di essere stato operato al cuore a causa dello stress legato al suo ruolo e di aver lottato contro » bugie » e le persone con “ interessi privati ​​ » durante tutto il suo mandato. Fuori dal campo, il suo tempo è stato segnato dalle accuse di un media locale che riferiva di aver chiamato un astrologo per decidere la composizione della sua squadra. L’ex giocatore del West Ham ha risposto definendo le sue voci “ vergognoso ».

Ma anche l’AIFF ha lanciato le sue accuse pubblicandole questo lunedì in un comunicato stampa che era stata “Sono scioccato nel notare la sua dipendenza da un astrologo per determinare le convocazioni dei giocatori (et) composizioni di squadra « . Sempre secondo la federazione 124esima nel ranking FIFA, Stimac l’ha danneggiata di “ affermazioni negative “, puntando il dito contro la sua comunicazione” fatto apparentemente con il solo scopo di diffamare l’AIFF (…) Questo comportamento non ha fatto altro che rafforzare la convinzione dell’AIFF che la decisione di rescindere il suo contratto fosse stata presa giustamente. »

READ  Les Bleues vincono facilmente contro la Corea del Sud al Mondiale D1A



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *