La festa a Brest questo lunedì dopo la qualificazione alla Champions League



Alcuni volti sembravano molto stanchi, ma c'era ancora spazio per mostrare ampi sorrisi e tenere gli occhi un po' aperti per apprezzare. Perché i giocatori del Brest si sono qualificati in Champions League dopo la vittoria di domenica a Tolosa (3-0).sono stati accolti come eroi questo lunedì alla Cité du Ponant.

Dopo essere stati onorati dal sindaco (PS) François Cuillandre, che ha consegnato loro un trofeo individuale e una maglietta della festa marittima, hanno ricevuto gli applausi della folla dal balcone del Municipio. L'allenatore Éric Roy è stato il più applaudito, ma quasi tutti avevano diritto alla loro piccola canzone personalizzata: “Un contratto per Mounié! « , ha cantato il pubblico in occasione della scadenza del contratto dell'attaccante a giugno.

I giocatori hanno poi partecipato a foto e autografi, per la gioia dei tifosi, prima che la maggior parte di loro andasse in vacanza. Il capitano Brendan Chardonnet avrà comunque il tempo di fare una deviazione questo lunedì al torneo locale di Plougonvelin, dove dovrebbe ricevere un caloroso benvenuto.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *