La figlioccia di Philousports, ex star dei social media, porterà la fiamma olimpica nella sua memoria



Philippe Vignolo, alias Philousports, affetto da miopatia e morto d'infarto all'età di 49 anni, era un grande appassionato di sport, seguitissimo sui social (il suo compte, che esiste ancora, conta oggi più di 242.000 abbonati) grazie ai suoi messaggi e montaggi umoristici sullo sport. Per rendergli omaggio, la sua figlioccia, Chiara Barone, porterà martedì la fiamma olimpica a Bastia (Haute-Corse).

Nel 2020, Philousports ha ammesso di averlo « sognato » per portare la fiamma olimpica nel 2024: “Ho le lacrime agli occhi solo a pensarci. Penso solo a queste Olimpiadi. » Dopo l'annuncio di lunedì, uno dei suoi parenti ha ringraziato il presidente di Parigi 2024, Tony Estanguet, “per non dimenticare” il suo amico.





Source link

READ  I fratelli Lebrun eliminati in semifinale a Jeddah

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *