La Francia vince seriamente contro il Lussemburgo



La partita: 3-0

La piccolissima preparazione dei Blues prima dell'Euro, che per loro inizierà tra dodici giorni, è iniziata bene. Sulle strade della Francia, gli uomini di Didier Deschamps hanno fatto tappa a Metz, città devastata dalla nuova retrocessione del club locale. Hanno rallegrato un po' gli animi dei tifosi presenti al Saint-Symphorien, anche se la partita contro il vicino Lussemburgo non è stata delle più entusiasmanti (3-0).

37 anni e 249 giorni

Entrando in gioco, Olivier Giroud è diventato a 37 anni e 249 giorni il giocatore più anziano ad essere selezionato per la squadra francese, superando di 2 giorni il record detenuto da Steve Mandanda da Francia-Tunisia nel novembre 2022. Giroud ha 132 selezioni.

Il giocatore: Kanté come se niente fosse

Non indossava la maglia della nazionale francese da due anni (1-2 contro la Danimarca, 3 giugno 2022) ma N'Golo Kanté ha ripreso come se nulla fosse successo il filo azzurro della sua carriera. A Metz, al fianco di Fofana, è apparso in buona forma nonostante una stagione faticosa all'Al-Ittihad (3841 minuti, 44 partite). Lo abbiamo visto rincorrere gli avversari, divorare chilometri, indirizzare il gioco, soprattutto in avanti. Il suo primo periodo è stato impeccabile con 36 passaggi riusciti su 36 tentativi, 4 palloni recuperati e nessun duello perso. Dopo la sosta è stato meno brillante ma ha sempre portato l'equilibrio necessario alla Francia. Al 63', viene sostituito da Zaire-Emery tra le ovazioni di Saint-Symphorien. Un sorriso sul suo volto. Come se non fosse mai successo nulla.

READ  I Blues vincono contro l'Olanda nella Nations League



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *