La Indycar diventerà ibrida a luglio


Il finale della stagione Indycar avverrà con un sistema ibrido, un serpente marino che verrà finalmente introdotto nel Campionato Nord Americano, a cui Théo Pourchaire si è appena unito. Sviluppato congiuntamente da Honda e Chevrolet, i due produttori di motori sulla griglia, questo sistema recupererà energia durante le fasi di frenata e di ruota libera, per restituirla durante l'accelerazione.

Per ottenere la spinta, i piloti dovranno premere un pulsante e, combinato con il push-to-pass già esistente, questo dovrebbe fornire loro ulteriori 120 CV e quindi facilitare i sorpassi. Il sistema sarà introdotto il 7 luglio a Mid-Ohio e nelle gare successive (Toronto, Portland, Iowa, Gateway, Milwaukee e Nashville).



Source link

READ  Matija Pintaric lascia i Rouen Dragons

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *