La Juventus Torino batte la Fiorentina e consolida il terzo posto in Serie A



In una partita complicata, la Juventus Torino ha sconfitto la Fiorentina (1-0), nell'ambito della 31esima giornata di Serie A. Forte di questo successo, la Vecchia Signora consolida il suo terzo posto con quattro punti di vantaggio sul Bologna, che aveva subito un pareggio all'inizio del campionato. giornata contro il Frosinone (0-0).

Che divertente il primo periodo vissuto dai torinesi. A loro volta, Weston McKennie (6°) e Dusan Vlahovic due volte (12° e 32°) si sono visti rifiutare i gol per fuorigioco. Per fortuna dei bianconeri Federico Gatti è, nel frattempo, riuscito a trovare la colpa. L'italiano ha seguito un colpo di testa di Bremer sul palo per finire a porta vuota (1-0, 21esimo). Se i Viola hanno tenuto il pallone per tutta la partita, la Juve è riuscita a creare diverse occasioni pericolose.

Szczesny come bastione

La fiorentina Nikola Milenkovic ha sfiorato l'autogol, dopo una bella azione di Filip Kostic sulla sinistra (56esimo). Nel finale della partita Fio ha avuto qualche occasione per pareggiare. Nicolas Gonzalez taglia indietro sull'asse prima di lanciare un tiro dalla sinistra che Wojciech Szczesny respinge sulla traversa con la punta delle dita (76°). Otto minuti più tardi, M'Bala Nzola blocca involontariamente il tentativo del suo compagno Lucas Beltran che sembrava dirigersi verso il pareggio.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *