La questione del velo è invitata ai Giochi Olimpici di Parigi 2024


Amélie Oudéa-Castéra: “Il quadro costituzionale e repubblicano è molto chiaro”

Alla domanda su cosa accadrebbe se un atleta francese partecipasse ad un evento olimpico velato, il Ministro dello Sport e dei Giochi Olimpici e Paralimpici Amélie Oudéa-Castéra ci ha risposto venerdì scorso: “ Questo non sarà possibile se siamo noi qui. Il quadro costituzionale e repubblicano è molto chiaro. Quando siamo nella squadra francese, incarniamo la neutralità del servizio pubblico, quindi non mostriamo segni religiosi ».



Source link

READ  Arthur Fils, eliminato al primo turno del Roland-Garros da Matteo Arnaldi: “Il mio cruccio? SÌ "

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *