La Repubblica Ceca si è qualificata per la finale della Coppa del Mondo dopo la grande vittoria contro la Svezia



La Repubblica Ceca continua a vivere un sogno a occhi aperti. Sabato a Praga si è qualificata per la finale del Mondiale che sta organizzando battendo in semifinale la Svezia (7-3), nonostante fosse la favorita e la migliore squadra della fase a gironi (sette vittorie in altrettante partite, tutte vinto nei tempi regolamentari). I cechi non sono campioni del mondo – e nemmeno finalisti – dal 2010.

I cechi si scatenano nel secondo periodo

La Svezia ha segnato per prima, con i gol di Marcus Johansson (Minnesota Wild) e Marcus Pettersson (Pittsburgh Penguins) nel primo periodo. Ma ogni volta, la Repubblica Ceca ha pareggiato, grazie a Dominik Kubalik (Ottawa Senators) e David Kampf (Toronto Maple Leafs).

Poi la selezione ceca si è scatenata nel secondo periodo, segnando tre volte, in soli tre minuti, con Ondrej Kase, Martin Necas (Carolina Hurricanes) e ancora Kubalik. La Svezia ha reagito con Joel Eriksson Ek (Minnesota Wild), lo stesso che ha segnato il gol qualificazione nei quarti di finale contro la Finlandia.

La Repubblica Ceca attende di conoscere il suo avversario in finale. Sarà il Canada o la Svizzera ad affrontarsi nel secondo tempo alle 18:20. Per la cronaca, l'ultima volta che i cechi vinsero un campionato del mondo in casa fu nel 1985. All'epoca era la Cecoslovacchia.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *