La squadra francese perde contro gli Stati Uniti nella Società delle Nazioni



La squadra francese ha iniziato martedì a Fukuoka (Giappone) la terza e ultima fase della Nations League. I giocatori allenati da Emile Rousseaux hanno perso in tre set (25-15, 26-24, 25-20) contro gli Stati Uniti, campioni olimpici in carica e quarti ai Mondiali del 2022.

Lasciati indietro nel primo turno, gli azzurri hanno poi resistito bene nei due set successivi. Hanno ceduto al tie-break solo nel secondo set, dopo aver condotto alcuni scambi (16-15, 18-17). Nel terzo, la Francia ha recuperato (13-7; 15-15), prima di crollare alla fine del set.

Lucille Gicquel e Héléna Cazaute (13 punti ciascuna) sono state le migliori marcatrici francesi. L'americano Jordan Thompson si è distinto con 20 punti segnati. La squadra francese, 15esima su 16 in classifica, giocherà nuovamente giovedì (12:00 ora francese) contro la Corea del Sud, 14esima in classifica.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *