La suspense è totale per la vittoria a meno di cinque ore dal traguardo della 24 Ore di Le Mans



Le ore finali della 24 Ore di Le Mans sono già promettenti. Mentre la notte è stata complicata da forti acquazzoni, la corsa è ripresa prima di essere nuovamente interrotto per un'ora quando la Heart #27 (nella categoria GT3) si è ritrovata sul tetto nella curva bagnata di Arnage. Le riparazioni sono state necessarie per un'ora per riparare la parete del pneumatico e ripulire i detriti. I leader hanno colto l'occasione per fermarsi ai box.

Alla ripresa della gara, alle 10:34, sette vetture erano schierate in fila e la lotta era infuriante. Due Ferrari (la #50 ufficiale e la #83 privata) sono al comando in questo momento. La Toyota n. 8 segue da vicino. I primi sette si svolgono in circa trenta secondi. E poiché le previsioni meteo sono ancora imprevedibili nelle prossime ore, lo scenario potrebbe cambiare nuovamente.



Source link

READ  La fiamma e Parigi, 10 giorni di separazione prima dell'inizio dei festeggiamenti olimpici

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *