La UEFA convalida la presenza di Nizza e Girona alle Coppe dei Campioni della prossima stagione



Nizza (Europa League) e Girona (Champions League) potrebbero benissimo accedere alle Coppe dei Campioni la prossima stagione. Dopo la deliberazione, la UEFA ha annunciato una dichiarazione ha pubblicato questo venerdì che entrambe le squadre potranno partecipare alle competizioni europee, nonostante la presenza di club con i loro stessi proprietari, ovvero rispettivamente Manchester United e Manchester City.

La prima camera dell’organismo di controllo finanziario dei club della UEFA aveva precedentemente avviato un procedimento contro questi quattro club, che ha dovuto portare a termine « cambiamenti significativi ».

Vincoli imposti ai club

La UEFA ritiene di essere ormai in regola con le sue regole, grazie ad un complesso accordo giuridico che deve rimuovere il controllo diretto dei proprietari su Nizza e Girona: “Nessuno è coinvolto nella gestione contemporanea, sotto il profilo gestionale, amministrativo e/o della prestazione sportiva, di più società partecipanti a competizioni europee” e “nessuno ha il controllo o un’influenza decisiva su più di un club che partecipa alle competizioni europee”.

Tuttavia, i club non hanno la possibilità di effettuare trasferimenti di giocatori tra loro fino a settembre 2025, di avviare collaborazioni commerciali o di condividere database di scouting.

READ  La Francia strappa il biglietto per i quarti di finale di Euro 2024 contro il Belgio



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *