La UEFA sospende l'accreditamento del giornalista kosovaro dopo il gesto nazionalista


Dopo la guerra del Kosovo alla fine degli anni ’90, il Kosovo ha dichiarato la propria indipendenza dalla Serbia nel 2008, senza che la Serbia lo riconoscesse come stato indipendente.

« La UEFA può confermare che a un giornalista è stato revocato l'accreditamento a causa di cattiva condotta durante la partita di UEFA EURO 2024 tra Serbia e Inghilterra del 16 giugno 2024 »ha dichiarato l'organismo in un comunicato stampa.

Arlind Sadiku ha riconosciuto che questo gesto non è stato professionale per un giornalista, ma ha detto che non lo è “offensivo per nessuno”. “La gente non sa come mi sentivo in quel momento perché ero traumatizzato dalla guerra”ha detto a Reuters, aggiungendo di essere stato vittima di minacce di morte sui social media.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *