L'allenatore del Belgio conferma che Thibaut Courtois non giocherà agli Europei



Thibaut Courtois ha subito una rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro all'inizio di agosto 2023 e ha dovuto sottoporsi a un'operazione al ginocchio destro a metà marzo 2024. Lunedì è tornato nel girone del Real Madrid, presente a Monaco per l'andata della semifinale di Champions League.

Il vero allenatore Carlo Ancelotti contando su un ritorno di Courtois per il prossimo impegno di Campionato contro il Cadice, sabato (ore 16.15), tra andata e ritorno della C1.

Una scelta fatta a dicembre

Courtois mantiene relazioni fredde con l'allenatore italo-tedesco del Belgio Domenico Tedesco dal giugno 2023, amareggiato per non essere stato nominato capitano dei Red Devils dopo l'infortunio di Kevin De Bruyne. Contro l'Austria a indossare la fascia è stato Romelu Lukaku.

Il portiere belga, che aveva alienato parte dello spogliatoio, ha annunciato a dicembre di rinunciare all’Euro a causa del suo infortunio al ginocchio sinistro. “Su questo tema è già stato detto tutto. Non voglio giocare a ping-pong. Sono in sintonia con questo”, ha spiegato Tedesco in una tavola rotonda con i media tedeschi. Annunciando la sua decisione a dicembre, Courtois ha permesso allo staff belga di prepararsi, ha spiegato l'allenatore. “Puntiamo sui giocatori in forma”ha detto martedì.

READ  Carlos Sainz (Ferrari) penalizzato e retrocesso al Gran Premio di Miami



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *