L'allenatore dell'Aston Villa Unai Emery: « Non era abbastanza »



Unai Emery (allenatore dell'Aston Villa, dopo sconfitta contro l'Olympiakos 2-0) : “Nel secondo tempo ci siamo sentiti sempre meno a nostro agio. E quando hanno segnato il secondo gol, più o meno la partita è finita. Ma complimenti a loro. Questo è il nostro processo. Siamo arrivati ​​in semifinale per la prima volta, dobbiamo accettare che non è bastato, ma il processo è questo.

Il primo obiettivo che mi ero dato a inizio stagione era provare a giocare di nuovo in Europa, lottare per questo attraverso la Premier League, quello era il primo obiettivo da provare a raggiungere. E l'anno prossimo giocheremo la Coppa dei Campioni, stiamo migliorando. Abbiamo l'opportunità, nelle ultime due partite contro Liverpool e Crystal Palace, di ottenere il quarto posto, il che è una motivazione straordinaria. »



Source link

READ  Xeka, campione di Francia con il Lille nel 2021, si riprende all'Al-Sadd in Qatar

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *