Lamine Camara (Metz) nominato “pepita della stagione” in Ligue 1



Un premio di consolazione nonostante la discesa. Il giovane centrocampista senegalese del Metz Lamine Camara (20 anni) è stato eletto “pepita della stagione”, riconoscimento assegnato dalla Ligue 1 e basato su un voto pubblico. Camara ha battuto Guillaume Restes (Tolosa), Yassine Kechta (Le Havre), Dilane Bakwa (Strasburgo) ed Eli Junior Kroupi (Lorient).

Per la sua prima stagione in Ligue 1, il giocatore del settore Generation Football ha realizzato un'ottima prestazione, impressionante per volume ma anche per creatività, con 5 assist in 32 partite giocate. Ha anche prodotto prestazioni notevoli al CAN con il Senegal, e non dovrebbe indugiare sulla Mosella.



Source link

READ  Lexi Thompson in testa dopo il primo giro, Céline Boutier quarta

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *