Lamine Yamal preso di mira da un commento razzista alla televisione spagnola prima di PSG-Barça



Mentre ha causato danni alla difesa parigina questo mercoledì durante l'andata dei quarti di finale di Champions League vinto dal Barça al Parco dei Principi (3-2), Lamine Yamal è stato vittima di un commento razzista alla televisione spagnola prima della partita. Consulente del canale Movistar, l'argentino German Burgos, ex giocatore e assistente di Diego Simeone all'Atlético de Madrid, ha commesso un errore commentando un'immagine in cui il giocatore faceva il giocoliere durante il riscaldamento. Per protestare, i giocatori del Barça e del PSG hanno deciso di boicottare il microfono del canale dopo la partita.



Source link

READ  Thomas Castaignède: “André Boniface, il Neil Armstrong del rugby”

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *