L'arbitro Jérémy Rozier si ritira dalla Coppa del Mondo U20, le sue Olimpiadi sono minacciate



Non c'è mai un buon momento per infortunarsi, ma Jérémy Rozier, scelto per dirigere i Giochi Olimpici, avrebbe senza dubbio preferito che questo scherzo del destino accadesse un po' prima nella stagione. Temendo inizialmente una semplice distorsione, l'arbitro francese (33 anni) ha infatti riportato la frattura del quinto metatarso.

Rozier è rimasto ferito durante il torneo finale del circuito 7s, a Madrid, dal 31 maggio al 2 giugno. È stato operato la settimana successiva a Lione, dove gli è stata inserita una vite. Candidato ad arbitrare la fase finale della Top 14, Rozier alla fine si è ritirato. Non potrà inoltre prendere parte al Mondiale Under 20 in Sud Africa, dal 29 giugno al 19 luglio, per il quale era stato selezionato.

Già ritirato per i Giochi di Tokyo del 2021

Rozier osserverà quindi un lungo periodo di riposo per recuperare e sperare di partecipare ai Giochi Olimpici di Parigi. Aveva già saltato i precedenti, a Tokyo, per infortunio. Dal 24 al 27 luglio si svolgerà allo Stade de France il torneo olimpico maschile di rugby a sette.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *