L’Argentina avanza ai quarti, il Canada torna in Copa America



Campione in carica, l’Argentina prosegue il suo percorso in Copa America e si qualifica per i quarti di finale, nella notte tra martedì e mercoledì, grazie alla vittoria contro il Cile (1-0), al MetLife Stadium di East Rutherford (Stati Uniti). . Gli uomini di Lionel Scaloni hanno ampiamente dominato la partita (22 tiri a 3) ma si sono rivelati molto imprecisi. Il tiro di Nahuel Molina all’inizio del secondo tempo è stato respinto dal veterano Claudio Bravo (41′), prima che quest’ultimo deviasse sulla traversa il tiro di Nico Gonzalez (60esimo).

I cileni hanno avuto un’occasione da cogliere, dopo la loro sabato il pareggio contro il Perù (0-0). Il tiro di Rodrigo Echeverria è stato fermato da Dibu Martinez. Nel finale della partita è stato un altro Martinez, Lautaro, a consegnare i compagni. Su punizione di Lionel Messi, anche lui infortunato ai muscoli posteriori della coscia, ha approfittato di un errore per tirare al volo la palla e segnare il suo secondo gol nella competizione (1-0, 88esimo), sinonimo dei quarti di finale . L’attaccante da 26 reti dell’Albiceleste avrebbe potuto anche segnare il raddoppio, dopo un contropiede a fine gara ma Bravo ha realizzato una splendida parata. I campioni del mondo affronteranno il 5 luglio le seconde del Gruppo B (Venezuela, Messico, Ecuador, Giamaica).

Prima vittoria per il Canada in Copa America

Resta da vedere chi lo accompagnerà alla fine della fase a gironi. Canada, sconfitto in apertura (2-0), coinvolti nel calore del Children’s Mercy Park di Kansas City. Un assistente arbitro si è addirittura sentito male. I Canucks escono molto difficili, aiutati da una squadra peruviana offensiva ma imprecisa, e dal cartellino rosso di Miguel Araujo per un contrasto fortissimo allo scadere del quarto d’ora. Incapace di gestire le proprie emozioni, il Perù paga e si lascia prendere in transizione. Jacob Shaffelburg in entrata ha lanciato Jonathan David, che non ha mancato l’obiettivo (1-0, 74esimo). Il giocatore del Lille diventa il primo marcatore canadese in una Copa America, e porta così anche la sua prima vittoria nella competizione.

READ  Brandon Paul, che è passato da San Antonio, si unisce a JL Bourg in Betclic Elite

Con tre punti, i giocatori di Jesse Marsch confermano di non essere entusiasmanti, salvati più volte dall’ottimo Maxime Crépeau, ma sono secondi classificati in questo girone A. La qualificazione si deciderà per loro nell’ultima partita contro il Cile, nella notte tra Da sabato a domenica.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *