L'Austria ha effettuato più contrasti in un tempo contro la Francia di qualsiasi altra squadra agli Europei



Il primo tempo tra Austria e Francia, prima del punteggio di un autogol, era molto discontinuo. La colpa, in parte, è degli azzurri che a volte sono troppo timidi ma anche e soprattutto dei numerosi errori antigioco e dispettosi commessi dagli austriaci.

Gli uomini di Ralf Rangnick sono molto spesso in ritardo e troppo aggressivi per il resto del tempo, come dimostrano i loro 11 falli e i 2 cartellini gialli in questo primo periodo. Opta ha detto di aver già affrontato 19 volte in 45 minuti, più di qualsiasi altra squadra dall'inizio degli Europei. Prova dell'impegno eccessivo e spesso incontrollato dei soci del Lensois Kevin Danso.



Source link

READ  Nessuna nuova quota olimpica per gli azzurri

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *