L'Auxerre cade nuovamente su Rodez per l'apertura della 33esima giornata di Ligue 2



Già battuto lo scorso fine settimana da Quevilly Rouen (3-4), l'Auxerre ha viaggiato di nuovo questo sabato, questa volta a Rodez, e il leader della L2 ha subito una seconda sconfitta (0-2) con una squadra rimescolata, in attesa della ricezione del Laval che avrà luogo martedì.

I borgognoni hanno sofferto molto nel primo periodo ma hanno potuto contare sul loro portiere, Donovan Léon, che ha allungato bene per respingere le teste di Corredor (10°) e Taïbi (20°). Avrebbero potuto anche arrivare all'intervallo con un gol di vantaggio, contro la sequenza del gioco, ma il colpo di testa di Soumaré rimbalza sulla traversa (33esimo).

La migliore occasione dell'Auxerre era passata e Rodez ha continuato a dominare in seguito, aprendo logicamente il punteggio grazie a un rigore ottenuto dopo un fallo di mano di Jubal e trasformato da Bradley Danger (1-0, 56esimo). Hountondji ha poi pensato di segnare il secondo gol (60esimo), finalmente offerto dalla difesa dell'AJA perché Pellenard ha mancato per primo il suo passaggio verso Joly, prima che Akpa segnasse contro la sua squadra alla fine dell'azione (2-0,80).



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *