Le cinque novità del Roland-Garros quest'anno



1. Un tetto retrattile per il tribunale Suzanne-Lenglen

Per il primo anno, il campo Suzanne-Lenglen sarà dotato di un tetto retrattile. Questo nuovo tetto, ispirato alla gonna a pieghe creata dallo stilista Jean Patou per la campionessa Suzanne Lenglen, permetterà di giocare ancora più partite in caso di maltempo.

2. Nuovi arredi sui campi grandi

I quattro campi principali del Roland-Garros saranno dotati di nuove panchine per i giocatori e nuove sedie per gli arbitri. Questi mobili, che utilizzano i colori tradizionali del Roland-Garros, sono fabbricati in Francia e progettati in modo eco-responsabile.

3. Un torneo junior di tennis su sedia a rotelle

Quest'anno al Roland Garros si svolgerà per la prima volta un torneo di tennis in sedia a rotelle per ragazzi. Finora esisteva solo un torneo di tennis in carrozzina per gli anziani, mentre esiste un torneo junior per le persone normodotate.

4. Solo biglietti digitali

Quest'anno gli spettatori dovranno presentare i propri biglietti esclusivamente tramite l'applicazione mobile Roland-Garros e questo biglietto verrà utilizzato anche all'interno dello stadio per accedere ai campi. Non saranno più distribuiti voucher cartacei all'ingresso. Questa iniziativa mira a semplificare e rendere sicuro l'accesso allo stadio, riducendo al contempo l'uso della carta.

5. Creazione di una pista da tennis francese

Nello stadio è stato creato un nuovo “Allée du Tennis Français”, che rende omaggio a circa 125 giocatori che hanno lasciato il segno nella storia del tennis francese.

Questo percorso, situato tra il Villaggio e il campo Philippe-Chatrier, permetterà agli spettatori di scoprire o riscoprire le gesta di questi campioni attraverso archi informativi.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *