Le forze dell'ordine britanniche presenti a Parigi durante i Giochi Olimpici



I 15 milioni di visitatori attesi a Parigi per i Giochi olimpici (26 luglio-11 agosto) saranno vigilati dalle forze dell'ordine francesi e inglesi. Mercoledì il Regno Unito ha formalizzato questa cooperazione, senza fornire il numero esatto degli agenti di polizia britannici che saranno presenti durante le otto settimane dell'evento.

Questa collaborazione avviene grazie alla vendita oltre Manica di quasi 500.000 biglietti per gli eventi olimpici. Dopo aver assicurato i giochi di Londra, le forze dell'ordine britanniche parteciperanno alla sicurezza di quelli di Parigi sostenendo le loro controparti francesi grazie alla loro esperienza. Si ricorda che 35.000 agenti di polizia francesi saranno schierati ogni giorno per garantire la competizione, 45.000 saranno addirittura presenti per garantire il regolare svolgimento della cerimonia di apertura.

Una collaborazione già sperimentata nel 2012

Questo tipo di cooperazione tra Francia e Regno Unito non è nuova. Nel 2012, gli agenti di polizia francesi si sono recati a Londra per sostenere i loro omologhi. Lo ha affermato il ministro degli Interni, Gérald Darmanin “La Francia e il Regno Unito hanno una lunga tradizione di cooperazione di polizia, in particolare per l’organizzazione di grandi eventi”.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *