Léa Fontaine battuta ai quarti di finale ai Mondiali di Abu Dhabi



Dopo due turni trascorsi senza incidenti e con due incontri non giunti a conclusione (contro l'uzbeka Rinata Ilmatova e la croata Ivana Sutalo), Léa Fontaine, l'unica iscritta ai Mondiali questo giovedì, è stata fermata nei quarti di finale dalla turca Hilal Ozturk su waza-ari. Ha comunque ancora la possibilità di vincere una medaglia. Per riuscirci dovrà sconfiggere nel ripescaggio la sudcoreana Hayun Kim per poi lottare per il bronzo.



Source link

READ  La Svizzera ferma l'Austria, prima avversaria della Francia a Euro 2024

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *