League of Legends – Maynter: “Oggi va bene, ma è guerra”



Il Summer Split della LFL prende il via questo mercoledì sera per il Karmine Corp Blue e le altre nove squadre della lega. Se KC e Maynter sono detentori del titolo, rimangono comunque in fallimento ai Master EMEA : “Mi sono preso qualche giorno di pausa per digerire, cosa che non mi capita mai: la sconfitta era difficile da accettareconfida il toplaner ucraino. Abbiamo avuto difficoltà ad adattarci al nuovo meta. Le corsie di scambio riguardano rotazioni e combattimenti di squadra e abbiamo giocato meno bene. »
Alla domanda sul suo ormai ex compagno di squadra Lyncas, bersaglio delle critiche di molti fan di KCorp che lo accusano di aver firmato con Vitality per entrare nell'élite europea prima dell'EMEA Masters (l'informazione trapelata all'inizio del torneo), Maynter ha tenuto a difendere la lituano: “Mi è dispiaciuto molto leggere tutti i commenti aggressivi. Per me è stato il lavoratore più duro della squadra. Ha impiegato molto tempo per analizzare tutto, era totalmente coinvolto. I commenti che suggeriscono che non stesse dando il massimo sono ingiusti. »
Se ne sono andati Lyncas ma anche Vladi (ora parte della prima squadra Karmine nella LEC), il KC Blue integrato 113 e Abbedagge per sostituirli. Due cambiamenti importanti. “Abbedagge è come un fratello maggiore, porta la sua esperienza, dice Maynter. 113 è pieno di energia, sono due opposti (sorriso). Ma è bello avere profili diversi, che portano idee diverse. Per ora va tutto bene. »



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *