Léolia Jeanjean contro Iga Swiatek nel primo turno del Roland-Garros



La sfida non potrebbe essere più grande per Léolia Jeanjean. Giovedì le qualificazioni al Roland-Garros, la 28enne Montpellier ha ereditato Iga Swiatek per il suo primo turno nel sorteggio finale. La 143esima giocatrice al mondo affronterà lunedì, probabilmente sul campo di Philippe-Chatrier, la polacca, numero 1 del mondo e tre volte vincitrice del Grande Slam parigino (2020, 2022, 2023), che sarebbe la prima volta per lei . Come il suo confronto con Swiatek.

Nel sorteggio maschile, l'unico sopravvissuto alle qualificazioni tra gli azzurri, Grégoire Barrère, ha ereditato Alexander Bublik, testa di serie numero 19 del Roland-Garros e battuto venerdì da un altro francese, Giovanni Mpetshi Perricard, nelle semifinali del torneo di Lione. Da segnalare anche che Carlos Alcaraz, 3° giocatore al mondo, se la vedrà con lo statunitense JJ Wolf (25 anni, 107° al mondo), lucky loser dopo il ritiro di Matteo Berrettini.



Source link

READ  “Ho fiducia nella nostra scelta”: la Polonia si gioca il futuro nell'Euro contro l'Austria

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *