Les Bleues a 7 continuano contro l'Irlanda e si qualificano per le semifinali



La squadra femminile francese lo ha confermato il suo convincente successo il giorno prima contro le Fiji (36-7), dominando l'Irlanda questo sabato con un vantaggio simile (31-5). I giocatori di David Courteix hanno avuto un inizio di partita abbastanza combattuto, con questo cartellino giallo ricevuto da Valentine Lothoz (due minuti in panchina) e questa meta segnata dall'inevitabile Amee Leigh Murphy Crowe.

Ma i francesi si sono ripresi bene: Alycia Christiaens ha segnato una doppietta, così come Séraphine Okemba alla fine della partita. “Siamo felici di aver mostrato la nostra vera identità in difesaha riassunto Lou Noël Rivier. Questo torneo non ammette errori, abbiamo centrato l'obiettivo delle prime due partite vincendo, ce n'è ancora una da vincere perché è sempre importante arrivare primi nel girone. »

Guérin torna in attività dopo due anni difficili

Contro l'Irlanda, Yolaine Yengo ha rassicurato ancora una volta con la sua buona lettura della partita, ripagata con una meta, e il gruppo ha potuto festeggiare il ritorno in campo di Lina Guérin, che non risparmiava infortuni da due anni, e che sembrava molto a suo agio in il collettivo.

La squadra maschile francese, che ha avuto un buon iniziogiocherà anche due partite questo sabato, contro Argentina (17:51) e Gran Bretagna (20:55) per assicurarsi un posto nelle semifinali della competizione.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *