L’esterno del Portogallo Rafael Leao prima della partita con la Turchia: ‘Sarà un’atmosfera difficile’


“Hai accumulato 15 gol e 13 assist in questa stagione con il Milan ma hai segnato solo 4 gol in 28 presenze con il Portogallo. Questo Euro può permettervi di mostrarvi davanti all’Europa intera?
Sì, naturalmente. Mi sono preparato mentalmente perché questo Euro è sempre stato un obiettivo, un sogno. Rappresentare la Seleçao è motivo di orgoglio. Non solo individualmente ma collettivamente. Mi sto godendo il momento, lavorando al fianco di grandi giocatori e di un grande allenatore. Voglio fare una grande competizione, sia individualmente che collettivamente.

Cosa ti ha detto il tuo allenatore, Roberto Martinez, della tua partita? contro la Repubblica Ceca (2-1) ? Pensi di poter ripartire sabato contro la Turchia (18)?
Penso di aver fatto un buon primo tempo, ho provato a creare occasioni, ho toccato tanti palloni. Nel secondo tempo ho avuto meno ma nel complesso sono contento, anche se ovviamente mi sarebbe piaciuto restare in campo ancora un po’. Ma i miei partner che sono venuti hanno portato energia. Sono pronto per essere un titolare o un titolare.

Lo stadio sarà conquistato dalla causa turca. Come ti prepari?
Sappiamo che sarà un clima difficile. Ci sono molti turchi in Germania, ma avremo l’appoggio dei portoghesi. Contiamo sul sostegno di tutti i portoghesi in Germania. »



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *