L'FC Rouen (Nazionale) viene finalmente rilevato da un uomo d'affari turco



Settimo in Nazionale in questa stagione, l'FC Rouen si manterrà a questo livello quando riprenderà? Per molti mesi, il club normanno si trova ad affrontare seri problemi finanziari. Tanto che, nonostante le buone prestazioni in campo, compreso un quarto di finale nella Coupe de France, la FCR non ha ancora garanzie di riuscire a mantenere il suo posto nella terza divisione del calcio francese.

Ma la situazione è migliorata negli ultimi giorni con l'attuale vendita del club a Tarkan Ser, uomo d'affari turco (53 anni), francofono. Come annunciato da Parigi-Normandiaquesto capo di una compagnia di jet privati, che ha già ricoperto responsabilità a Besiktas nel 2023, si è impegnato a iniettare la somma di 2,2 milioni di euro sotto forma di aumento di capitale, per colmare il divario passivo della FCR.

Infine si parla addirittura di un contributo di 5 milioni di euro, da parte di fonti vicine al club. Lunedì sera, l'inaspettato acquirente, il cui progetto è stato preferito a quello dell'avvocato belga Patrick Mbaya, ma all'inizio era in pole position, ha già acquistato le azioni di Charles Maarek (72%), per una cifra modesta. Ma resta da fare la parte più difficile: convincere la Direzione nazionale del controllo di gestione (DNCG) della solidità del dossier.

Perché secondo le nostre informazioni i fondi necessari si trovano ancora in Turchia. Il loro bonifico dovrà essere effettuato tramite una banca spagnola, sul conto della nuova entità creata in Francia per gestire le spese future. Una procedura complessa che non sembra preoccupare gli eletti locali, né gli attuali membri del comitato di gestione, che verrebbero mantenuti.

Li ha rassicurati il ​​discorso dell'olandese Iwan Postel, rappresentante di Tarkan Ser in Francia e futuro presidente della FCR. Martedì ha già incontrato le associazioni dei tifosi e anche i dirigenti degli spogliatoi (Clément Bassin e Valentin Sanson). Il tecnico ha confermato anche Maxime d'Ornano come allenatore, come annunciato dall'AFP, e dovrebbe parlare subito dell'ambizioso progetto messo in campo per i Red Devils.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *