Limoges ha presentato ricorso contro la sua retrocessione prima dell'udienza davanti alla guardia di finanza



Un uso del cicalino. Mentre il Limoges aveva tempo fino a mezzanotte di sabato per contestare la decisione del DNCCG di rimandarlo nel mondo amatoriale, il CSP ha ufficialmente impugnato questa sentenza, come annunciato da La gente del centrocosa che ha confermato anche Céline Forte Il gruppo nella notte. La proprietaria del club campione d'Europa nel 1993 ha lanciato questo appello mentre è in trattative con Lionel Peluhet, numero 2 dell'Intermarché, in corsa da diversi mesi per rilevare il Limoges.

Il 28 maggio il guardiano di finanza della National Basketball League aveva ha rifiutato la registrazione del Cercle Saint-Pierre in Betclic Elite e Pro B versare “Insincerità di bilancio” et “impegni non mantenuti” di fronte alla situazione finanziaria degradata, lasciando otto giorni al club per presentare ricorso e, soprattutto, nuovi elementi idonei a ribaltare la situazione. Dopo aver atteso un trasferimento di 4,6 milioni di euro da a “partner internazionale”Céline Forte ha finalmente ripreso mercoledì le trattative con Lionel Peluhet.

Un accordo che sarà finalizzato questa domenica

Interrotta il 15 maggio quando l'accordo era molto vicino: il DNCCG era in attesa di formalizzazione  » In serata «  – Secondo l'attuale proprietario, le trattative dovrebbero concludersi questa domenica, prima dell'udienza di lunedì davanti alla guardia di finanza. La proposta di Lionel Peluhet aveva ottenuto il sostegno di tutti gli enti locali, compreso il comune e il dipartimento dell'Haute-Vienne che avevano sospeso il versamento dei loro sussidi al CSP, ma anche del DNCCG che si qualificava come  » serio «  il piano di risanamento proposto (a proprio nome) dal numero 2 di Intermarché a metà maggio.

READ  Gli Azzurri si preparano a Cannes per le Olimpiadi del 2024

Se dopo questa udienza il Limoges si troverà ancora di fronte al rifiuto di iscriversi a Betclic Elite o Pro B, il club potrà ricorrere nuovamente alla Federazione francese di pallacanestro, la cui camera di appello si riunirà il 25 giugno.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *