L’Inghilterra inizia il tour estivo con una grande vittoria contro il Giappone, Marcus Smith brilla



L’Inghilterra ha iniziato il suo tour estivo con il botto. Sabato il XV de la Rose ha vinto nettamente (52-17) contro il Giappone a Tokyo. E può ringraziare Marcus Smith, uno degli uomini forti della partita: il mediano d’apertura degli Harlequins (25) ha segnato la seconda meta, magnificamente, sgusciando attraverso la difesa giapponese (24esimo). Decisivo anche lui, assist per altre due mete segnate da Immanuel Feyi-Waboso (29°) e Henry Slade (40°+2). Prima, il giovane terza fila Chandler Cunningham-South (21 anni), ottimo questo sabato, aveva segnato la prima meta della partita (14esima).

Ben avanti all’intervallo (26-3), gli uomini di Steve Borthwick, autori di otto mete, non si sono indeboliti nel secondo periodo – erano avanti 45-3 al 65′ – anche se i giapponesi, che presentavano una squadra inesperta, ha segnato le sue uniche due mete in rapida successione al 66° (Koga Nezuka) e al 69° minuto (Takuya Yamasawa).

Ewels espulso a fine partita

Da notare che Charlie Ewels della seconda fila di Bath è stato espulso (74esimo) – il suo cartellino giallo è stato trasformato in un cartellino rosso – per un contrasto pericoloso sul capitano giapponese Michael Leitch. Potrebbe saltare le ultime due partite del tour. Ewels era già stato espulso per un contrasto pericoloso su James Ryan al secondo minuto durante la partita del Torneo Sei Nazioni 2022 tra Inghilterra e Irlanda (15-32).

READ  Il VAR è molto presente ai Giochi Olimpici

Forti di questo buon inizio, gli inglesi andranno a sfidare a luglio gli All Blacks, contro i quali giocheranno due test match, il 6° a Dunedin e il 13° ad Auckland.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *