L'Inter Miami di Messi eliminata ai quarti di finale della Concacaf Champions League



L'impresa non ha avuto luogo. Sconfitto 2-1 a Fort Lauderdale (Florida) all'andata, L'Inter Miami ha dovuto ribaltare la situazione per superare il CF Monterrey e raggiungere così le semifinali della Concacaf Champions League (Nord America, Centro America e Caraibi). Assente all'andata, questa volta Lionel Messi è stato titolare, schierato insieme al suo amico ed ex compagno di squadra del Barcellona Luis Suarez.

Ma le due stelle del club di Miami non sono riuscite a evitare l'eliminazione, battute 3-1 a Monterrey. La squadra messicana passa in vantaggio al 31' di gioco grazie ad un gol di Brandon Vazquez. Germán Berterame (2-0, 58°) e Jesús Gallardo (3-0, 64°) hanno aggiunto al punteggio prima che Diego Gómez (3-1, 85°) salvasse l'onore per l'Inter Miami.

L'avventura si conclude quindi ai quarti di finale per Lionel Messi e soci. Monterrey affronterà il club Columbus Crew in semifinale il 23 e 30 aprile.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *