Lionel Peluhet nuovo azionista di maggioranza di Limoges, rinviata a mercoledì l'udienza davanti al DNCCG



Fumata bianca a Limoges. Negoziati tra Céline Forte e Lionel Peluhet Si sono conclusi domenica mattina e il numero 2 di Intermarché è il nuovo azionista di maggioranza del CSP. La notizia è stata confermata in un comunicato dalla Direzione nazionale consulenza e controllo di gestione (DNCCG). “Il club ci ha informato di un accordo scritto e firmato per prendere il controllo della SASP Limoges CSP da parte del signor Lionel Peluhet. Questo contratto sinallagmatico è stato firmato dalla Sig.ra Céline Forte, attuale azionista di maggioranza, e dal Sig. Lionel Peluhet, nuovo azionista di maggioranza”scrive il guardiano di finanza della Lega.

Sabato sera, Céline Forte ha presentato ricorso contro la retrocessione amministrativa decisa il 28 maggio dal DNCCG che ha restituito Limoges al mondo amatoriale. Lunedì avrebbe dovuto svolgersi l'audizione del Cercle Saint-Pierre, ma alla fine il suo grande orale è stato rinviato di 48 ore e si svolgerà mercoledì alle 16.00. “per motivi tecnici”, giura il DNCCG, che ascolterà Forte e Peluhet. Questo esaminerà “documenti finanziari regolamentari aggiornati” (conto al 30 giugno 2024 e budget previsionale 2024-2025) nonché il progetto “sportivo, economico e finanziario” del nuovo uomo forte di Limougeaud.

Decisione mercoledì dopo l'udienza davanti al DNCCG

Mercoledì verrà presa subito una decisione. In caso di verdetto positivo, Limoges riacquisterà il suo posto in Betclic Elite. Altrimenti il ​​Pau-Orthez, numero 1 del ranking (risultati sportivi cumulativi delle ultime stagioni), sarà in corsa per entrare nell'élite. Ma già il 15 maggio, mentre erano già in corso le trattative tra Peluhet e Forte, la guardia di finanza della Lega Nazionale di Pallacanestro aveva giudicato  » serio «  il progetto di recupero, che beneficia anche del sostegno degli enti locali.

READ  L'australiano Jake Gordon si avvicina a Perpignan



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *