Lo svedese Alexander Ekman scelto per la cerimonia di apertura dei Giochi Paralimpici



Parigi 2024 svela pian piano il casting dei collaboratori scelti da Thomas Jolly, direttore artistico delle quattro cerimonie dei Giochi, e le squadre di Thierry Reboul, direttore esecutivo del marchio, degli eventi e delle cerimonie. Lunedì è stato annunciato il nome del coreografo svedese Alexander Ekman che dirigerà la coreografia e la messa in scena la cerimonia di apertura dei Giochi Paralimpici il 28 agosto.

Diverse migliaia di atleti provenienti da 180 delegazioni sfileranno lungo gli Champs-Élysées prima di stabilirsi in Place de la Concorde, trasformata in uno stadio all’aperto. A loro si uniranno centinaia di artisti che si esibiranno su un palco di 4.500 mq. “ Alexander Ekman ha scelto di porre la danza al centro dello spettacolo », spiega Parigi 2024 in un comunicato, specificando che saranno presenti più di 150 ballerini, alcuni dei quali portatori di disabilità.

Tra le sue tante creazioni, Play, realizzata nel 2017 all’Opéra Garnier con il balletto nazionale dell’Opera di Parigi che presenta inseguimenti e giochi con la palla in uno scenario di una piscina di palline verdi e cubi giganti sospesi al soffitto, è riprogrammata al Paris Opera Nazionale dal 7 dicembre.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *