L'Olympiakos terzo in Eurolega grazie alla vittoria contro il Fenerbahçe



Per qualche secondo sospeso, l'Olympiacos ha creduto di vedere vanificati tutti i suoi sforzi, su questa serie di tre punti alla sirena firmati dal pivot del Fenerbahçe Sertac Sanli. Ma questo tiro, che avrebbe potuto permettere alla sua squadra di strappare i tempi supplementari, ha lasciato le dita del turco con un decimo di ritardo e gli arbitri, dopo aver controllato le immagini, hanno sancito il logico successo dei greci (87-84), domenica, durante la finale di Eurolega .

Due piccoli punti per l'autunno

Il finalista della scorsa stagione ha preso rapidamente il comando, contando su una pazzesca abilità da 3 punti (15/23, 65%) e tantissima attività a rimbalzo (40 in totale di cui 13 offensive). Il club greco, che all'intervallo era in vantaggio per 48-37, deve il ritorno dell'avversario solo al rilassamento nel finale e ad un minore investimento in compiti difensivi.



Source link

READ  Il Manchester City vince contro il Tottenham e fa un passo da gigante verso il titolo

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *