Lotta per mantenere: l'allenatore del Metz Laszlo Bölöni infastidito dal PSG



Battuto domenica pomeriggio dal Lille (1-2), Il Metz è tornato ai play-off questo fine settimana, ora davanti al Le Havre per differenza reti. La squadra della Normandia aveva vinto il giorno prima un pareggio a Parigi (3-3) al termine di una partita che il PSG, visibilmente concentrato sulla semifinale di Champions League di martedì contro il Dortmund, ha iniziato a giocare davvero negli ultimi venti minuti. Laszlo Bölöni, allenatore del Metz, è rimasto infastidito dal comportamento dei futuri campioni di Francia.

“Come posso parlarne? Chi ha il diritto di parlare su questo? »

Laszlo Bölöni, allenatore del Metz

“Questa è la seconda volta che succede” ha prima sottolineato senza nominare l’indigesto pareggio concesso dal club della capitale contro il Clermont (1-1, 6 aprile), prima di essere cauto nei suoi commenti, per evitare qualsiasi sanzione: “ Come ho il diritto di parlarne? Chi ha il diritto di parlare su questo? Forse è più intelligente se non dico niente, ma se non dico niente significa che sto dicendo molto. »



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *