Louis Boudon, attaccante della squadra francese, firma in Svezia


I Nybro Vikings, ottavi nella stagione regolare e poi eliminati ai quarti di finale del campionato svedese D2 (chiamato ''Allsvenskan'') in questa stagione, hanno annunciato lunedì di aver ingaggiato Louis Boudon (25 anni), uno dei centri della squadra francese. Quest'ultimo ha firmato per un anno.

Formatosi a Villard-de-Lans, Boudon è poi partito per gli Stati Uniti nel 2016 e ha giocato per quattro anni nella Lake Superior State University (Michigan). In questa stagione ha militato nell'organizzazione Minnesota Wild (NHL), giocando nella AHL e soprattutto nella ECHL, la terza lega professionistica nordamericana, agli Iowa Heartlanders.

Prima lo svedese D2 e ​​poi D1?

Internazionale dal 2021, Louis Boudon ha partecipato alle ultime tre edizioni del Mondiale con la squadra francese. Era in Repubblica Ceca questo mese per la Coppa del Mondo 2024 (vinto domenica dai cechi). In sette partite Boudon ha segnato tre punti (solo assist).

Anche se è solo D2, l'attaccante francese si inserisce in un ottimo campionato, superiore alla Magnus League, che può fungere da trampolino di lancio per accedere alla SHL (la D1 svedese), uno dei migliori campionati d'Europa.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *