Lucille Gicquel firma per il Chieri e torna in Italia



Ciao ciao Turchia. Dopo una stagione insoddisfacente in Turchia, a Bursa, Lucille Gicquel torna in Italia. Il braccio armato dei Blues, che attualmente stanno gareggiando nella Nations League a Macaotornerà nel prestigioso Campionato transalpino e non in un club qualsiasi: a Chieri, dopo aver giocato a Conegliano (2020-2021) come sostituto della stella Paola Egonu poi a Cuneo (2021-2023) da titolare.

Vincitore della Challenge Cup (C3) nel 2023 – con Héléna Cazaute, capitano della squadra francese – e nuovamente vincitore della Coppa CEV (C2) in questa stagione dopo aver elimina in semifinale le Mariannes del Paris-LevalloisIl Chieri è il club che accede alla Serie A1.

Con Giulio Bregoli in panchina, il tecnico che ha reso il Saint-Raphaël campione di Francia (2016) e vincitore della Coppa (2019), la Rennaise (1,89 m, 26 anni) dovrebbe ancora raggiungere un traguardo, a ridosso di un organico tagliato a ricoprire ruoli da protagonista.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *