L'UFC collabora con l'associazione Colossus with Foot of Clay


A margine dei campionati francesi di MMA organizzati la scorsa settimana, l'organizzazione mondiale UFC si è rivolta all'associazione Colosse aux pieds d'église e alla FMMAF, la federazione francese di MMA, per “ sensibilizzare l’ecosistema MMA sui rischi della violenza sessuale in un ambiente sportivo ».

Una collaborazione accolta con favore da Simon Latournerie, vicedirettore generale di Colosse aux pieds d'église. “ La nostra collaborazione di lunga data con l'UFC apre le porte ad una più ampia consapevolezza nel mondo delle MMA grazie al supporto della FMMAFha dichiarato. Considerato che l’81% delle violenze sessuali viene subito prima dei 18 anni, è fondamentale riuscire a sensibilizzare il mondo particolarmente esposto dello sport. Dobbiamo quindi utilizzare lo sport come una vera leva per poter incontrare i giovani e i loro genitori, per liberare la loro voce e sostenere le vittime. In un momento in cui la consapevolezza si sta risvegliando, dobbiamo occupare il campo, non arrenderci, e continuare a fare dello sport uno strumento di performance sociale. »Secondo il comunicato stampa, nel corso dell'anno verranno organizzate altre azioni per continuare a sensibilizzare l'opinione pubblica.



Source link

News352

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *