Luis Enrique, allenatore del PSG prima della trasferta di Metz: « Finire nel migliore dei modi »



Ci sono parti del tuo piano di gioco che non abbiamo ancora visto, a causa dei profili delle rose, e che vorresti sviluppare nella prossima stagione?
Senza dubbio. Del resto una delle caratteristiche che deve avere un allenatore è quella di adattarsi ai giocatori che ha. Fin dal nostro arrivo abbiamo predisposto la soluzione migliore in relazione al gruppo a nostra disposizione. A seconda dei giocatori che potremo ingaggiare quest'estate, ci sono tante cose che possiamo tenere ma ci saranno dei cambiamenti dal punto di vista tattico e per avere una squadra ancora più equilibrata. Abbiamo ancora margini di miglioramento in difesa e in attacco.



Source link

READ  Il Grande Quiz delle Regioni: Île de France contro Auvergne-Rhône-Alpes

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *