Luis Enrique: “Kylian Mbappé inizierà” la finale della Coupe de France



Come al solito, Luis Enrique non ha sempre risposto esattamente alle domande, nella conferenza stampa della vigilia della finale, alla Décathlon-Arena di Villeneuve-d'Ascq, ma ha almeno annunciato, senza alcuna ambiguità, che Kylian Mbappé avrebbe inizierà, contro il Lione, la sua ultima partita con i colori parigini.

Sono due settimane che Kylian Mbappé non gioca. Come giudichi il suo coinvolgimento in questi giorni?
Il coinvolgimento di tutti i giocatori è stato perfetto. Penso che il merito non sia mio, ma della partita che giocheremo domani, perché è una finale. Ci saranno due calci d'angolo dei tifosi, 90 minuti ed un eventuale supplementare, è sempre una partita speciale. Sono contentissimo per quello che vedo in allenamento, tutti i giocatori hanno l'atteggiamento giusto.

Kylian Mbappé è sempre stato titolare nei grandi eventi. Puoi mettere da parte questa domanda e dire di più?
(Lui sorride). Vuoi sapere se giocherà? Certo.

Comincerà la partita?
Certo.

Hai battuto l'OL due volte in L1 (4-1, 4-1) in questa stagione.
È una squadra con una dinamica e un talento diversi. Nell'ultima partita c'è stata una difesa nel primo tempo, un'altra nel secondo. Nel finale, ad un certo punto, bisogna dare il massimo, quindi sicuramente vedremo cose diverse. Sono una squadra molto pericolosa quando hanno la palla e riescono a creare occasioni contro di noi.

Cosa significa per te la Coppa di Francia?
In tutti i paesi che conosco è una competizione magnifica, per la storia, per quello che rappresenta per i tifosi, ed è molto diversa dal Campionato. Nel nostro caso è un obiettivo prioritario della stagione. Se potessimo aggiungere questa Coppa ad altri due trofei che abbiamo già vinto (L1 e Trofeo Campioni)sarebbe una conclusione perfetta per la stagione.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *