Luka Doncic dopo la seconda sconfitta di Dallas a Boston: “I miei errori ci sono costati la partita”



Luka Doncic (leader del Dallas): “Ogni partita che perdiamo è per noi un’occasione mancata. (Boston) è la migliore squadra della NBA in questa stagione, con il miglior record. Hanno molti grandi giocatori. Con loro, chiunque può avere una grande partita. Ma onestamente penso che abbiamo fatto un buon lavoro difensivamente. Abbiamo contestato più di tre punti. Credo che i miei tiri liberi e palle perse sbagliati ci siano costati la partita. »

Kyrie Irving (leader di Dallas): “Luka dice che (vedi sopra) perché è appena uscito dal campo. Ci sono troppe emozioni. Dice che avrebbe potuto giocare meglio, ma proprio come me. Non sono stato al meglio in queste prime due partite, soprattutto rispetto a lui che ha segnato più di 25 punti, preso rimbalzi, distribuito assist. Sono un po' deluso di non essere riuscito a convertire più opportunità. Nel primo tempo mi sentivo bene, ma nella ripresa i tiri non entravano più. Abbiamo lottato un po' con le palle perse e con alcune rotazioni difensive. Essendo sotto 2-0 in finale, ho poca esperienza in merito… Non ho giocato particolarmente bene neanche nelle prime due partite della serie a cui mi riferisco (Cleveland era sotto 2-0 sui Warriors nel 2016 prima di vincere 4-3). »

READ  Christophe Boivin lascia i Rouen Dragons nella Magnus League

“La sconfitta non è colpa di Luka, la responsabilità è di tutta la squadra. »

Jason Kidd (allenatore del Dallas): “Luka è stato fantastico, qualunque cosa dica. È un leader. Un giocatore speciale. Uno dei migliori, se non il migliore al mondo. Causa problemi, trova compagni. La sconfitta non è colpa sua, la responsabilità è di tutta la squadra. La nostra difesa è stata davvero, davvero buona. Possiamo partire da questo e progredire ulteriormente. Sfortunatamente, il nostro attacco non ci ha aiutato. Dobbiamo trovare qualcuno diverso da « Ky » e Luka per scattare le foto. Devi rimanere positivo. Alcuni di noi si sono trovati in questa situazione in passato (Si è preso gioco di se stesso quando ha suonato a Dallas nel 2011). Concentriamoci su Gara-3. »



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *